STORIE PORNO
STORIE PORNO
I migliori racconti porno
amatoriali online!!
Sapore di VanessaSpiaggia di nudisti e di sessotroiala sorpresa di mia zia Epreliminari bellissimigiuseppe e il suo cazzoLa modella ubriacail fantastico perizoma di mia suocera
Nick: Password:

Pubblica la tua storia!
CLICCA QUI!!
Iscriviti alla newsletter!



Per ricevere tutte le nuove storie!!

viaggio in treno con sorpresa all'arrivo
Scritta da: simo72 (22)

Ciao porcellini, mi chiedete xchè non scrivo ....ho scritto due storie all'inizio di gennaio ma nulla il sito non pubblica nulla e va be divertiamoci con quelle che ci sono. Nell'attesa che si sblocchi posso dirvi che l'altro giorno ero sul treno....... da milano a ...... e giocherellavo con l'i-pad e mi sono messa a guardare le foto piccanti mie e di mio marito. La carrozza era mezzo vuota, solo alcuni viaggiatori qualche poltrona + avanti. Ragazzi non ci crederete ma ero calda e bagnata. Riguardare il mio corpo posseduto da mio marito e da qualche amico hummmmmmmmm mi faceva bagnare. Avevo una voglia di prenderlo in fica che nemmeno potete immaginare. Ho appoggiato le gambe sul sedile davanti e allargandole un pochino mi massaggiavo la fighetta. La gonna alzata mostrava le mie cosce e le mutandine nere. La mia mano, le mie dita la palpavano soffermandosi sul clito. mmmmmmmmmmmmmm meraviglioso, se avessi avuto un uomo e xchè no anche una donna mi sarei fatta leccare la figa.
Arrivata alla stazione di Milano ho incontrato mi marito e nel tragitto in auto ho raccontato la mia trasgressione. Mi ha guardata e ha detto:
"Ci penso io tesoro, non possiamo sprecare la eccitazione."
"Porcellino che vuoi fare?"
"Aspetta tesoro, sorpresaaaa."
Dopo 15 min avevamo parcheggiato in via......e siamo entrati in un centro massaggi cinese.
Ragazzi ero super eccitata.
La ragazza ci ha accompagnato in un salottino con luci soffuse e profumo d'incenso e ci ha detto di spogliarci.
Ci siamo sdraiati pancia in giù sul letto matrimoniale con indosso due tanga di carta.
Poco dopo sono entrate due ragazze in reggiseno e gonnellina corta che mostrava le chiappe ed hanno iniziato a massaggiarci con oli profumato. Una goduria assoluta che si è trasformata in pura eccitazione quando durante il massaggio alle gambe, cosce, chiappe mi ha strappato il tanga (naturalmente la cinesina di mio marito ha riservato a lui lo stesso trattamento). Massaggiava il culo e le dita correvano fra le mie chiappe calde scendendo fra le gambe e soffermandosi sulla figa. Magnifico per entrambi. Mio marito mi guardava eccitato mentre lei gli toccava la parte fra il buco del culo e le palle. Era in estasi e il cazzo gli cresceva. Quando ci hanno fatto girare aveva il cazzo ritto e duro, uno spettacolo.
La sua massaggiatrice ha iniziato a masturbarlo, mentre la mia mi ha fatto piegare le gambe, si è messa davanti e ha iniziato a leccarmela. La sua lingua leccava le mie labbra gonfie, succhiava il mio clito, mi penetrava con la lingua.
La mia voglia di cazzo cresceva a dismisura, come del resto quella di mio marito.
Mio marito si è alzato, le cinesine sono uscite e dopo avermi messo alla pecorina, mi ha preso per i fianchi e ha iniziato a scoparmi alla grande. Le sue mani sui fianchi e il suo cazzo che mi riempiva la figa vogliosa e bagnata. Mi sbatteva alla grande.
Sono venuta due volte. Colavo come una vacca in calore mentre lui mi riempiva di sborra calda.
Wow meraviglioso da riprovare.
Bacioni a tutti.

COMMENTALA NELLA NOSTRA CHAT PORNO
MAGARI TROVI ANCHE L'AUTORE DELLA STORIA!


Eccitometro (Numero di voti: 5): 8 Commenti (1)

Quanto ti ha eccitato questa storia??!!
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10